Come Aumentare Autostima e Sicurezza di Sé: la Guida Completa

Ultima modifica: 2017-02-19 13:49 - Autore: Devid

Questa guida è stata creata per colui che vuole realmente, profondamente e intensamente aumentare autostima, fiducia di Sé e stravolgere la propria vita per nutrire in se stesso la vera e più autentica fonte di sicurezza di Sé.

Si tratta di una guida approfondita e maturata nel corso di diverse occasioni. Scorri fino in fondo per avere un quadro chiaro riguardo la tua autostima e le cose che puoi fare da oggi stesso per aumentare autostima e sicurezza in te stesso.

Pronto? Cominciamo!

come aumentare autostima

Come sarebbe la tua vita se trovassi la fonte dell’autentica sicurezza?

Lo so che stai passando un periodo pesante e la tua autostima è ai minimi storici. La vita non ha mezzi termini nel testare la nostra sicurezza e a volte ci fa perdere l’equilibrio.

Magari…

  • Ti senti spesso inadeguato e sempre inferiore agli altri nelle situazioni che affronti giornalmente.
  • Non sai mai che direzione prendere quando ti trovi davanti ad un bivio.
  • Hai l’impressione di non essere all’altezza e che di conseguenza non c’è la farai.
  • Ti senti spesso inutile e pensi di essere un peso
  • Questi sono alcune delle cause della bassa autostima.

Non ti preoccupare, non sei solo, ma rifletti sulla possibilità di rivoluzionare questa situazione!

Immagina di avere un’autostima intoccabile e inamovibile…

Sarebbe bellissimo poter contare su una centratura inarrestabile, con la quale affrontare ogni situazione, vero?

  • Ti esprimi apertamente, sentendoti alla pari degli altri
  • Sei capace di scegliere quale direzione prendere
  • Hai imparato a rispettare te stesso e cosi gli altri cominciano a rispettarti.

Attenzione: Maturare l’autentica sicurezza in se stessi non accade in una settimana.

Si tratta di un lavoro graduale e costante e non di una messa in opera di strategie intellettuali.

Un lavoro costante al tuo interno che, seppur faticoso, rivelerà una dimensione di te dalla quale la vita ha un gusto totalmente diverso.

Te lo posso assicurare!

Devi sapere che quando avevo 23 anni ero disoccupato, timido e insicuro di me. Non avevo il coraggio di conoscere gente nuova, di propormi alle ragazze o di parlare davanti ad un gruppo di amici.

Negli anni ho imparato tutto quello che ho potuto per uscire da questa situazione e ci ho messo tutto me stesso per comprendere, accettare e superare i miei limiti. 

Oggi mi reputo un uomo sicuro e diretto. Ho maturato in me stesso una direzione precisa per la mia vita e vivo internamente una autostima salda.

Per questo, vorrei che tu sapessi che ci sono tutte le possibilità per uscire da questa situazione e soprattutto, che tu, tu che stai leggendo adesso questo articolo puoi aumentare la tua autostima e vivere a testa alta qualunque cosa succeda nella tua vita.

Non si tratta di un sogno, ma di una realtà attuabile.

Come aumentare l’autostima partendo da zero?

come aumentare autostimaPer affrontare questo lavoro, è indispensabile una comprensione delle dinamiche dell’autostima e gli strumenti giusti per affrontare le ombre che ti impediscono di essere sicuro di ciò che sei.

E non parlo dell’autostima del gradasso, del buffone con l’ego pompato che crede di essere chissà chi. Quella non è autostima.

Io parlo dell’amore per se stessi, dell’autentica sicurezza di Sé, quell’autostima inarrestabile e radicata che ci consente di vivere sereni, qualunque cosa succeda.

Senza questa la nostra vita non può avere direzione, chiarezza e pace. Anzi, ogni giorno diventa una lotta, una guerra per imporre se stessi sugli altri.

Cosa NON E’ l’autostima?

come aumentare autostimaL’autostima non è credersi chissa chi. Molti pensano di dover utilizzare la formula “fake it until you make it” cioè fai finta di essere sicuro, fin quando non arrivi ad esserlo.

Cosi molti individui al mondo vivono cercando di credersi sicuro, diventando spavaldi e esprimendosi in modi gradassi e inopportuni per dimostrare al mondo la propria sicurezza e di conseguenza per dimostrarlo a se stessi.

In pratica cerchiamo negli altri una sicurezza che neanche noi abbiamo al nostro interno.

Allora anche se raggiungiamo la ricchezza materiale perché ci siamo imposti sugli altri, rimarremo da soli, sia dentro che fuori.

Questo perché la ricchezza non è il successo. La ricchezza è un amplificatore della tua personalità. Una personalità malata, con più soldi, crea una realtà ancora più malata.

Una personalità sana, invece, può fare miracoli e creare una realtà di abbondanza e felicità.

Autostima vuol dire amare se stessi

La verità è che se non ci amiamo, non potremo mai creare questo tipo di realtà, ne riuscire a raggiungere alcun obiettivo.

Esistono migliaia di individui che proprio adesso vivono nella serenità e nell’amore per se stessi, impegnandosi nel proprio lavoro, nella relazione e nella vita personale con una visione positiva delle cose, con amore per se stessi, che crea le condizioni per il vero ben-essere.

L’autostima crea abbondanza

Devi sapere che gran parte degli uomini e delle donne più felici al mondo sono anche molto ricchi. E’ comprensibile, poiché una personalità centrata sa esprimersi correttamente nella realtà, creando delle ottime condizioni per sé e la propria famiglia.

Il segreto?

Per avere successo nella vita, non basta credersi sicuri. Bisogna viverlo nella pelle.

Le persone di successo conoscono se stessi e per questo conoscono il mondo. Sanno interpretare la vita nella maniera più sana e vera e vivono in pace ed abbondanza.

La vera autostima è questa.

Non si tratta di nulla di magico, bensì di una consapevolezza che si genera in te col tempo, con lo studio e la pratica.

Non parlo di tecniche mentali, strategie di programmazione o tattiche mistiche, ma di far fiorire in te la dimensione spirituale di te stesso, cosi che diventi il centro dal quale fai esperienza del mondo.

Vuoi aumentare la tua autostima?

come aumentare autostimaSe ti trovi qui, vuol dire che hai deciso che è arrivato il momento di settare una certa disciplina al tuo interno e diventare un pò più serio/a riguardo la tua vita.

Seppur la vita sia una magia incredibile che va affrontata con un sorriso, nel maturare l’autentica sicurezza in te stesso, dovrai applicare un pò più di serietà se vorrai ottenere qualcosa..

Senza un pò di serietà, non ci può essere alcun progresso e sono sicuro che sei pronto per sentirti dire questo. Sei pronto per muovere i tuoi primi passi da uomo o donna sicuro/a.

Che ne dici?

Ho parlato di progresso, perciò cominciamo subito da qui.

Ma prima, se l’articolo ti sta piacendo, metti mi piace alla pagina di Expanda. Lo apprezzo molto e mi aiuta a migliorare l’efficacia del mio lavoro. Grazie

Allena la tua autostima

Il principio è: per alzare un peso che non hai mai alzato prima, ti devi allenare e dare tempo a te stesso di abituarti alle nuove disposizioni prima di poter conoscere quanto puoi sollevare.

Come aumentare l’autostima: Il mentore

come aumentare autostimaPer aiutarti in questo, ti suggerisco di trovare dei mentori che sono riusciti in quello che aspiri a fare, così da seguire le loro orme e sbagliare il meno possibile.

E’ inutile cercare la propria sicurezza con quel tuo amico di sempre o quella collega che ti sta simpatica, se sono persone tristi e negative o se non hanno mai affrontato quello che stai affrontando tu.

Se vuoi sentirti più sicuro di te, è giunto il momento di scegliere di spendere il tuo tempo con persone che possono ispirarti o che hanno già affrontato e superato quel problema.

Se non hai nessuno, fai come me. Leggi le biografie dei grandi uomini e donne di successo del mondo. Puoi usare la lista dei libri che hanno cambiato la mia vita. La trovi qui.

Non tanto per conoscere le strategie che hanno usato, ma per renderti conto che ognuno è passato attraverso un sacco di sfortune, fallimenti e fasi di sconforto e nonostante questo, si può arivare dove si vuole nella vita.

Accorgiti del fatto che anche tu hai gli stessi loro diritti di esprimere te stesso.

Tutt’ora, personalmente seguo alcuni canali su youtube o ascolto audiolibri che mi possano tenere costantemente immerso in una visione della vita potenziante e motivante. Mentre mi alleno, mentre cucino o faccio le faccende di casa o in macchina.

Trova un modello da seguire, un idolo, un mentore, una persona che reputi simile a come tu vuoi diventare e segui le sue orme, studia quello che ha studiato lui lei e ispirati a lui o lei quando sei un pò giù.

Ti piace l’articolo? Unisciti ad altri interessati dell’argomento come te. Prima di continuare con l’articolo, vorrei invitarti alla chat di Telegram dove parliamo anche di mentori e crescita. Se vuoi iscriverti, ti basta inserire i tuoi dati nel box qui sotto.

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.

Da oggi non sei più solo. In tanti si stanno trasformando e la famiglia è sempre più grande e forte.

Le decisioni aumentano la tua autostima

Se in questo momento della tua vita soffri di bassa autostima, è dovuto al fatto che il blueprint che hai della tua vita non coincide con la realtà che ti sta intorno.

l blueprint sono le tue aspettative, le tue convinzioni e credenze riguardo quello che dovrebbe succedere nella tua vita ed a come tu sarai felice.

Saro felice se…. sarò un padre che sa provvedere alla famiglia, se sarò una madre con 2 figli, se sarò promosso a direttore prima dei 40, se comprerò casa entro i 30, se avrò un lavoro fisso, se sarò ricco, se i miei figli avranno successo nella vita, ecc…

Dentro di te giacciono delle idee riguardo a come la vita dovrebbe presentarsi a te.

Come saprai la vita solitamente non segue silenziosa quello che tu hai in programma per lei, anzi, funziona al contrario.

La vita ti stupisce con sorprese che non ti aspetti per farti lavorare su dei lati di te che devi superare e trascendere.

Allora ti troverai in difficoltà, depresso per questa differenza tra la realtà esterna e come credi dovrebbe essere.

A questo punto, hai due possibilità:

  1. o modifichi la tua realtà esterna per farla combaciare alle tue aspettative
  2. oppure cambi le tue aspettative, così da farle combaciare con la realtà esterna.

In entrambi i casi, è necessario che cominci a scegliere. Sono sicuro che ce la puoi fare!

Ricorda che la crescita è un domino. Ti basta innescare il primo per far cadere tutti gli altri.

La vera autostima si trova dentro di te

Vedrai che pian piano ti identificherai con una parte di te che non sarà più quella che si sente impregnata di emozioni negative. Paola ne parla bene all’interno del corso CGP.

come aumentare autostimaPian piano non sarai più invischiato nell’emozione e diverrai qualcos’altro, cioè ti traslerai in un nuovo punto di vista interiore, una prospettiva più consona alla tua crescita e più allineata con il tuo vero Sé.

Nell’accettazione c’è l’inizio del “sentirsi parte dell’uno”, proprio perché accogliamo in noi quello che capita con amore, proprio come l’universo tutto, che permette a qualsiasi cosa di essere, senza volerla cambiare.

Col tempo non ci sono dubbi che imparerai ad accogliere in te il disagio e ti concentrerai per trascendere l’immagine di come credi debba essere la tua realtà.

Allora farai emergere la tua autentica sicurezza interiore. Una sicurezza così inamovibile che all’insorgere del blueprint della personalità, non sarai rapito, ma potrai consapevolmente decidere di lasciar andare il tuo attaccamento a come dovrebbe essere la tua vita.

Detto questo, nel mio modo di lavorare, agisco da entrambi i lati. Sia all’esterno che all’interno. Se posso modificare qualcosa nella realtà esterna, lo faccio. Il fisico per esempio, il mio business, la mia intelligenza, le mie abilità, la mia professionalità, ecc…

Dapprima questi sono gli interventi più importanti da fare e quelli che dimostrano subito se hai gli attributi per ricablare la tua vita ed il coraggio di farlo.

Mi permetto di parlarti in modo diretto perché non sono qui a coccolarti.

Sono qui per spronarti a scegliere te stesso invece che rimanere dipendente del mondo la fuori. I tempi sono maturi e penso che tu sia pronto per fare questo mutamento.

Se già modifichi il modificabile all’esterno, la tua vita si rivoluzionerà moltissimo.

Vedremo tra poco, cosa in particolare.

Accetta la tua bassa autostima

Tuttavia è importante che cominci da subito ad accettarti per come sei adesso, per i tuoi limiti, per quello che sei stato sin’ora.

Questo perché la vita, quando meno te lo aspetti, mette in discussione tutto quello che hai creato fuori, tutta la tua realtà, per vedere quanta sicurezza interiore hai e per farti identificare con il tuo vero Sé, al quale non interessa la propria realtà esterna, ma bensì vive della tua realizzazione interiore, vive di presente, senza aspettarsi niente dal mondo esterno.

Per questo, in CGP non parliamo di autostima come succede solitamente nella crescita personale, cioè da un punto di vista superficiale e solamente legato al successo che otteniamo la fuori.

La vera autostima non si basa su questo, ma bensi su di una sicurezza interiore indipendente da qualunque cosa.

Ovviamente è un percorso e viene vissuto giorno per giorno.

Per poterlo innescare, allora, da oggi, scegli di prendere delle decisioni per te, per te prima di tutti gli altri.

Decisioni esterne che possano plasmare la tua realtà in linea con quello che credi dovrebbe essere e decisioni interne per accogliere, accettare e lasciare andare queste tue credenze quando se ne presenta l’opportunità.

Aumenta la tua autostima stando con persone piacevoli

come aumentare autostimaDa oggi diventa necessario scegliere più attentamente i tuoi amici, le persone con le quali esci o spendi il tuo tempo.

Ognuno di noi è ogni giorno bombardato da influenze esterne che possono creare nuovi schemi, nuove paturnie nel cervello, problemi, paranoie, paure, ecc…

Sarai d’accordo con me se dico che sarebbe utile da oggi in poi, avere solo influenze positive.

Direi che è arrivato il momento, per amare te stesso/a.

Non aver paura di offendere nessuno, di fare torti e non sentirti in colpa. Se da oggi decidi di lasciare andare qualcuno, di non chiamare più quell’amica o di rifiutare un uscita con quella compagnia che non ti rappresenta più, fallo con la testa alta e nel rispetto degli altri, che riconosci semplicemente non essere più in linea con chi sei tu.

Non si tratta di fare del male a nessuno. Tu hai la tua strada da percorrere, il tuo cammino ed è giusto che lo segui nonostante la possibilità di fare errori o di sbagliare via.

Permettiti di essere intraprendente e di scegliere tu cosa fare nella tua vita, con chi uscire, quando, come, dove e perchè.

Lascia andare le persone con bassa autostima

Alcuni capiranno, altri invece ti si rivolgeranno contro oppure non ti parleranno più. E’ normalissimo. Tanti non sopportano il fatto che tu stia crescendo e vorrebbero vederti restare infelice come lo sono loro.

E’ proprio qui che cominciano le piccole sfide per rimanere centrati e continuare per la propria strada.

Il leader della situazione sei tu adesso.

Concediti l’opportunità di prendere una decisione che sorge da te e da nessun altro.

Non pensare a cosa succederà e a quello che diranno gli altri. Ascoltati anche in questo frangente, guarda come la tua ansia ti voglia divorare. Ma quell’ansia è solo un ologramma, una invenzione della tua mente che vuole proteggerti dall’incertezza, dalle sorprese (belle o brutte che siano).

Scegli di andare oltre. Fallo consapevolmente. Sii li quando prendi la decisione di andare per la tua strada e osserva cosa succede.

Questo ti darà già un sentore pratico di quanto sei ancora identificato con la macchina biologica, la personalità, perché all’inizio sarà difficile prendere delle decisioni, proprio perché siamo frammentati e le diverse parti di noi ci tirano in direzioni differenti.

Confido nel fatto che, proprio come feci io agli inizi, tu sceglierai di valere di più dell’opinione altrui e potrai concederti la possibilità di muoverti con i tuoi piedi e di essere il responsabile delle tue scelte.

Più lavorerai in questo senso e più riconoscerai man mano il tuo centro, il punto di vista del buon senso, dell’amore per se stessi.

Allora saprai quando è ora di dire NO e quando è ora di dire SÌ ad una relazione, in base a quello di cui avrai bisogno in un determinato momento ed alle sensazioni che quella persona ti darà a livello più sottile.

Dapprima vedrai che vorrai allontanarti dalle persone con cui sei stato per molto tempo. E’ normale. Sta emergendo in te la necessità di stare con persone che ti rappresentano meglio, poiché, avendo cominciato a conoscerti, emani una vibrazione diversa, che non si allinea più con determinate persone.

Vorrai rimanere un pò da solo

E’ possibile che all’inizio ti dovrai scontrare con la solitudine, poiché ti troverai in una dimensione di te nella quale non hai ancora formato un pensiero.

Sei ancora confuso/a e stai organizzando le idee per poter passare all’azione. Stai scoprendo molto di te ed all’inizio questo può essere “overwhelming”, ti può travolgere e devi prenderti del tempo per metabolizzare le scoperte giornaliere.

In questo periodo è facile che ti sentirai di voler stare da solo/a. Non prenderlo come un problema. Ascoltati, va bene cosi. E’ normale voler passare del tempo da soli. Dobbiamo riscoprire il nostro corpo, le nostre emozioni, i nostri pensieri.

Dobbiamo, prima di poter trovare dei veri amici la fuori, trovare un vero amico in noi stessi.

Questo non vuol dire diventare dei solitari, anzi.

La tendenza, che fa parte di tanti “spirituali” è quella di ritirarsi, di fare un vita appartata, Se fa parte di te non ti nego di farlo, ma vorrei che ricordassi sempre che questa vita ha senso fin quando ci saranno persone intorno a te.

Perciò, a volte dovrai un pò sforzarti di stare insieme ad altri. Lascia da parte le persone negative, non hai bisogno della loro influenza, proprio come non dovresti dare troppo conto al chiacchiericcio negativo che ha luogo nella tua testa.

Piuttosto, incontra nuove persone, fai nuove conoscenze.

Concediti di affrontare le varie parti di te che trovi all’esterno, la fuori, nelle persone che incontri, per conoscere meglio te stesso. Il mondo è un tuo specchio. Lo spiego meglio nel corso “La Via del Risveglio”.

Scopri te stesso negli altri! E’ bellissimo!

Incontrare persone, stare tra la gente, diverrà un piacere, perché ti consentirà di conoscerti sempre più profondamente. Noterai quello che negli altri ti da più fastidio e ne riconoscerai una parte in te, o comunque potrai lavorare sull’emozione che questo fastidio ti crea.

Allo stesso tempo scoprirai persone interessanti con le quali potrai scambiare moltissimo.

Scegli le tue relazioni con attenzione, fa sì che, soprattutto in questo periodo, siano relazioni potenzianti e motivanti, senza denigrare il confronto con quegli individui che provocano in te dei fastidi, che tu saprai cogliere e trasformare col fuoco della tua coscienza.

Sii grato per aumentare la tua autostima

come aumentare autostimaAvrai sentito parlare di gratitudine, ma mi sembra importante ripeterlo, cosicché diventi parte del tuo stile di vita.

All’inizio, mostrarsi grati per ciò che si ha, apparirà come una fesseria. Ci chiediamo: Ma per cosa devo essere grato che mi capitano solo giornatacce”

Ma ben presto ti accorgerai di una cosa stupenda. Non sono le giornatacce ad essere giornatacce, ma sei tu ad identificarle così, per il fatto che non hai ancora occhi per vedere.

All’inizio crediamo di sapere, ma in realtà non abbiamo idea di quello che succede in intorno a noi. Appena farai tesoro di questo, comincerai ad interpretare i tuoi problemi come ottime occasioni di crescita.

Solo allora sarai grato del modo che la vita ha di farti scoprire te stesso.
In questo momento non mi aspetto di vederti piangere di gratitudine, ma vorrei consigliarti di iniziare a notare nella tua vita, quelle piccole cose per le quali esserlo.

Si tratta di piccoli segnali della vita che se intuiti, faranno nascere in te stupore, gioia e un divertimento giocoso riguardo la vita.

Perciò sii grato da subito per cose basilari che diamo per scontato come il respirare, il poter ridere, la vista, il tatto e via dicendo ed in seguito imparerai a ringraziare per le piccole sfide vinte o per i segnali che comincerai a vedere.

Non sappiamo quanto siamo fortunati solo perché ci vediamo da un punto di vista relativo. In realtà la vita ci riempie di segnali e coincidenze ogni giorno.

Lavorando su di sé riusciamo a entrare gradualmente in una dimensione di noi dalla quale riusciremo a “vedere” più cose.

Aumentare l’autostima facendo

Inizia subito a fare. Fare qualunque cosa, ma che sia qualcosa che ti faccia piacere fare e che arricchisca quello che sei, alimentando con nuova energia, la tua ricerca.

Prima di aver potuto mettere in atto la mia passione per la crescita personale e spiritualità sono dovuto passare attraverso diverse fasi, tanti lavori ed esperienze che mi hanno reso una persona pronta ad incarnare la mia missione, cioè hanno creato in me le condizioni per le quali la mia autostima potesse emergere.

Questo non vuol dire che so perfettamente cosa farò nella mia vita. Quello di cui oggi sono più sicuro è chi sono Io. La mia vita è cambiata e la mia intraprendenza sta generando una realtà che mi rappresenta più di prima, ma non posso sapere come andrà domani.

La vita è imprevedibile e ti rivela te stesso nei modi più strani. Sei tu a dover rimanere aperto alla vita, sicuro che nulla di inopportuno accadrà, accogliendola con amore, pensando fuori dagli schemi e facendo uscire la voce di quello che alberga dentro di te.

Questo emergerà grazie al lavoro su di Sé che spieghiamo all’interno di CGP.

Tecniche per aumentare l’autostima

come aumentare autostimaDa un articolo come questo e da un corso come CGP di norma le persone si aspettano di imparare come trovare la propria autostima o le tecniche veloci per aumentare la sicrezza in se stessi, invece io insisto nel tentativo di trasformarti in una persona differente, perché la persona che sei stato fino ad oggi ti ha condotto nella situazione in cui sei oggi, nulla di più e nulla di meno e non sarà un altra persona a dirti cosa devi fare.

Voglio che le tue vecchie maschere colme di condizionamenti si sgretolino ed emerga la tua anima, il tuo vero Sé, in una parola… la tua vera autostima.

Lo so che non vorresti una risposta del genere, specialmente da un articolo motivazionale. Ma questo non è una guida motivazionale. Non mi interessa motivarti, se prima non scopri chi sei e cosa giace in te in termini di profondo desiderio autentico.

È inutile che ti focalizzi sulla ricerca di un nuovo lavoro, un nuovo partner, una nuova casa… se prima non dai inizio a un percorso di conoscenza interiore. E’ indispensabile che lo cominci in questo istante, se vuoi che la tua vita cambi a partire da domani.

Il prossimo passo?

come aumentare l'autostimaCon l’obiettivo di essere più efficaci possibile, insieme a 5 esperti del settore, abbiamo deciso di creare una cosa mai fatta prima: un video corso che spiegasse da diversi punti di vista, quale fosse il lavoro necessario a maturare questa visione e ad incarnare l’autentica sicurezza di Sé

Se stai cercando una comprensione profonda delle dinamiche che si celano dietro la tua bassa autostima ed una visione che alimenti l’amore che provi per te, vorrei raccomandarti il nuovo corso di Expanda: “Centro di Gravità Permanente” .

Non si tratta dell’ennesima lezione accademica o di tecniche strampalate per pomparsi momentaneamente, ma di un percorso guidato alla comprensione di te stesso ed a come diventare una persona autenticamente sicura di Sé.

Che dire, se ti ho messo un pò di curiosità, scopri CGP e vieni a vedere di cosa parlo, altrimenti, grazie di aver letto sin qui, lo apprezzato molto.

Un forte abbraccio!
Devid Venara

Libri su come aumentare autostima e sicurezza di Sé

Ho voluto segnalarti, inoltre, alcuni dei igliori libri sull’autostima che ho potuto personalmente leggere e che ti consiglio vivamente.

Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario. Manuale di psicologia del cambiamentoQuesto libro può non solo farti stare meglio, ma può svoltare la tua vita. Scritto dal mio mentore Tony Robbins, un superuomo dal cuore aperto. Leggilo, rileggilo e assorbine ogni piccola parte. 

4 ore alla settimana per il tuo corpo: In questo libro Tim Ferriss raccoglie le ricerche di anni sul corpo per consegnarci un manuale fantastico.

Il potere delle abitudini:   La buona notizia è che le abitudini non sono un destino: si possono ignorare, cambiare, sostituire o… mantenere. Charles Duhigg ci spiega come.  

I sei pilastri dell’autostima: Si tratta del risultato di una vita di pratica clinica e di ricerche. Il libro di Braden dimostra l’importanza della stima di sé per la nostra salute psicologica, i successi personali, la felicità e le relazioni positive.

Motivazione: In questo libro, Brian Tracy, grande motivatore americano, spiega 21 metodi rapidi ed efficaci per migliorare la produttività di qualsiasi persona o gruppo.

La guarigione spontanea delle credenze. Come spezzare il paradigma delle false credenze:  Braden spiega e dimostra, in maniera chiara e completa, che siamo gli architetti e gli scultori della nostra realtà e che abbiamo il potere di guidare l’organizzazione delle particelle che compongono la materia.

Altri articoli su come aumentare autostima e fiducia di Sé

Puoi leggere ulteriori articoli sull’autostima qui.

Video su come aumentare autostima e fiducia di Sé

Ecco alcuni video su come aumentare autostima e sicurezza di Sé. I video sono creati da Devid Venara, autore di Expanda. Se vuoi rimanere aggiornato sui nuovi video, clicca sul bottone qui sotto!




Per finire…

Voglio ancora una volta invitarti ad investire qualche ora del tuo tempo nel corso CGP creato appositamente per donarti una visione chiara e trasparente delle dinamiche che si celano dietro la tua bassa autostima ed il metodo per liberarsene. 

Se vorrai ci vediamo dentro il corso, altrimenti, grazie per aver letto sin qui, spero di esserti stato utile nel tuo percorso di crescita.

Se ti và, connettiti ad Expanda tramite i social:

Youtube di Expanda,
Facebook,
Instagram,
Google plus
Twitter

Al tuo successo!

Devid Venara

 

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.