Il segreto che ancora pochi conoscono riguardo il successo.

Ultima modifica: 2016-03-25 22:21 - Autore: Devid

Lo so, lo so, il titolo è un pò american style, ma lo faccio apposta.

Probabilmente questo sarà l’articolo meno letto ed anche il più letto degli articoli che scriverò qua su expanda.

Di cosa voglio parlare oggi:

Come sbloccare il segreto che in pochi conoscono per arrivare al successo

Ecco, io ve lo svelo subito il segreto, è semplice e tutto lo conosciamo. Il duro lavoro.

Sono veramente stanco di girare il web in cerca di buon materiale e di trovare solo porcate, corsi magici che promettono il successo solo se compri l’ultimo corso o se fai la meditazione sui chakra alle frequenze del battito del cuore di un elefante. Basta. Ci siamo rotti il cazzo.

La verità ragazzi è che noi sappiamo già bene tutto riguardo il successo. Vi spiego brevemente di cosa sto parlando.

Tutto quello che sin’ora abbiamo creduto riguardo il raggiungimento degli obiettivi è vero. Sappiamo tutti quanto sia difficile raggiungere il successo, guadagnare tanti soldi, mantenere in piedi un’azienda.

Sappiamo tutti che ci vuole un pò di fortuna, astuzia, furbizia, caparbia, pazienza, passione e tante, tante ore di duro lavoro.

E’ per questo che ci ostiniamo a trovare una scorciatoia, una strada migliore, con meno difficoltà, meno lavoro da fare, perchè, in realtà non abbiamo voglia, energia.

Siamo decisi a cercare il miglior modo, quello più semplice, ma in realtà non facciamo altro che girarci attorno, ci prendiamo per il culo. Allora, cadiamo nelle trappole dei venditori di storie.

Quanto sono belli quegli articoli promettenti, quei titoli intriganti, clicchiamoci su e speriamo di colpo di trovare LA risposta ai nostri problemi.shortcut

Non facciamo altro che riempire quei buchi, chiudere quelle fessure dalle quali esce disperazione, tristezza. Hanno un corso per ogni piccola sciocchezza, un’alternativa al lavoro duro, una scorciatoia per dimagrire, per far soldi, avere la donna della tua vita e chissà magari farti crescere pure l’uccello.

Proprio come Gerry Scotti che allieta il preserata dell’uomo medio, il quale riesce per qualche ora a dimenticare la propria vita senza dover scegliere il vagone merci più pesante sotto il quale buttarsi.

Sappiamo già come funziona!

Bill Gates impiegò 10 anni della propria vita senza uscire quasi di casa, completamente immerso nel proprio lavoro per creare quello che oggi vediamo.

Mark Zuckerberg era ossessionato agli estremi della malattia per il suo facebook, tutto girava attorno a quello.

Hai quella stessa voglia? pensi anche tu di poter mandare tutto a cagare, chiuderti dentro casa e lavorare assiduamente tutte le notte alla tua teoria della relatività?

Quello che voglio comunicare non è il fatto di non prendere parte a corsi, seminari, anzi. Incito chiunque ad essere più informato, leggere di più, ma consiglio vivamente di chiedersi il perchè.

[ File # csp3496618, License # 1457504 ] Licensed through http://www.canstockphoto.com in accordance with the End User License Agreement (http://www.canstockphoto.com/legal.php) (c) Can Stock Photo Inc. / Ristoviita

Perchè sto studiando quello che sto studiando. Qual’è il mio scopo, il mio obiettivo?

Smettiamola di credere che ci possa essere una scorciatoia e cominciamo a lavorare duro!

Adesso, come qualunque altro blog, in teoria dovrei chiudere proponendoti il modo migliore, la ricetta segreta con la quale raggiungere la vita che hai sempre desiderato.

Non lo farò, al contrario ti dirò di lavorare. Prendi il toro per le corna, abbassa la testa, pensa, studia e lavora duro su te stesso e sul tuo approccio con la realtà.

Buon divertimento.

 

Devid.

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.