Cosa ho imparato da un NAVY SEALS AMERICANO

Ultima modifica: 2018-10-23 17:17 - Autore: Devid

Hai mai sognato di sviluppare te stesso in un individuo disciplinato, forte e sicuro di Sé?

Ci sono pochi insegnanti ferrati sull’argomento tanto quanto i Navy SEALs.

Ecco alcune delle lezioni più importanti che ho imparato da loro.

Lezione 1: mantieni sempre la tua “parola”.

La lezione più importante della tua vita è quella di onorare il tuo potere di mantenere la tua parola. In ogni cammino di vita, i tuoi risultati, il tuo successo deriva semplicemente dal potere che hai di mantenere la tua “parola”.

Anche mantenere una promessa è importante, come la promessa di pulire la tua stanza o di finire il tuo lavoro. Tuttavia, mantenere la tua parola è nettamente diverso.

Quando onori la tua parola, dai un potere specifico a quello che dici e diventi più centrato.

Come vedere se riesci a mantenere la tua parola?

Stasera, a letto di a te stesso che domani ti sveglierai alle 5.30 e farai esercizio per 1 ora, prima di uscire ed andare a lavoro. Vedrai subito se hai sei capace di mantenere la tua parola.

Lezione 2: Affronta le tue paure

La chiave per superare le tue paure è smettere di evitare le cose di cui hai paura e affrontarle completamente. Lascia che il tuo corpo senta tutti quegli impulsi e temporali interni a te. Non avere paura della paura. Il primo fattore chiave per superare la paura è iniziare a fare effettivamente le cose di cui hai paura.

Come?

Scrivi giù 5 cose di cui hai paura in grado di importanza e per le prossime 5 settimane, decidi di affrontare 1 paura a settimana. Senza riserve, senza scuse, come se quello che provi non te ne fregasse niente. A piccoli passi, ma senza indietreggiare.

Lezione 3: Vai oltre il tuo livello di comfort.

Il tuo corpo è una macchina incredibile. Il tuo corpo ti darà esattamente quello che gli chiedi. La lezione tre è di spingere il tuo corpo al di là della zona di comfort e apprendere che i tuoi limiti sono spesso autoimposti psicologicamente.

So benissimo che nella tua testa adesso ci saranno le immagini di quali sono i tuoi limiti. Bene. Tu non sei quel limite. Tu sei molto di più. Provalo a te stesso.

Lezione 4: Trova il tuo perché

BUD / s o Basic Underwater Demolition SEALs è il programma di allenamento militare più difficile al mondo oggi.

I tirocinanti sono volontariamente sottoposti a, ciò che può essere descritto solo come sei mesi di infinite torture fisiche, psicologiche ed emotive.

Dall’esposizione alle acque del Pacifico che inducono i soggetti all’ipotermia o alle infinite corse nelle quali trasportano oltre 200 libbre di gommone sulla testa ad infinite ore di allenamento fisico sulle fredde spiagge sabbiose della Virginia, ogni candidato SEAL è esposto a rigori mentali e fisici al di là di ciò che qualsiasi uomo comune può comprendere.

Ma il programma di formazione non è semplicemente progettato per abbattere i candidati. È un processo metodico (anche se apparentemente sadico) specificamente progettato per far sì che ogni apprendista metta in discussione la sua ragione d’essere nei BUD.

Nulla di ciò che viene loro chiesto è al di là del regno delle possibilità fisiche delle reclute, è semplicemente progettato per mettere alla prova il loro impegno nei confronti del programma. Ogni tirocinante che non lo vuole veramente suonerà il campanello e si ritirerà.

Sicuramente, ogni Navy SEAL parla ampiamente dell’importanza di sviluppare una forte ragione per raggiungere gli obiettivi.

Indipendentemente da quanto possa essere impegnativo l’allenamento, non importa quanto siano stanchi, affamati e freddi, gli uomini che superano l’allenamento e guadagnano l’ambito tridente SEAL hanno sempre una ragione più grande di loro che li induce a continuare.

E anche se non stai cercando di diventare uno dei guerrieri più d’elite del pianeta, questa lezione è altrettanto valida.

La maggior parte degli uomini vagano senza meta per tutta la vita, senza scopo, senza fuoco e senza un motivo per spingersi in avanti e raggiungere nuovi livelli.

Ma quegli individui rari che sono disposti a mettere le carte sul tavolo e rispondere alla chiamata di essere una persona forte e radicata, sanno che questa assenza di scopo è inaccettabile.

Sanno che devono avere una ragione convincente per cui svegliarsi ogni giorno.

Se non hai un forte “perché”, allora anche il più piccolo ostacolo o fastidio ti fermerà, anche la minima brezza ti farà sobbalzare, e correrai al riparo al primo segno di difficoltà. Pensando spesso a tutte le ragioni e le scuse del perché non è colpa tua.

Ma quando hai una ragione convincente per quello che stai facendo, un motivo che ti accende il fuoco sotto il culo, puoi andare ben oltre ciò che pensi di essere capace di fare.

“Essere totalmente responsabili richiede la costante sorveglianza del proprio ego, operando con un altissimo livello di umiltà. Ammettere i propri errori, prendersi la responsabilità e agire per superare le difficoltà, sono parte integrante di ogni uomo di successo

― Jocko Willink, ex United States Navy SEAL e autore di Extreme Ownership: How U.S. Navy Seals Lead and Win.

 

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.