Come uscire dalla meccanicità: la forza mentale

Ultima modifica: 2017-11-24 17:44 - Autore: Devid
forza mentale
C’è un pò di confusione nel mondo della crescita personale e della spiritualità riguardo le varie fasi del lavoro su di sé.
Dobbiamo comprendere che sin dall’inizio dobbiamo ripulirci di tuttei rifiuti che ci portiamo dentro, nonchè dalle nostre identificazioni, vizi e condizionamenti esterni ed interni. Dobbiamo cioè uscire dalla meccanicità.
Vale a dire:
– affrontare le emozioni quali la timidezza, l’insicurezza, la pigrizia, la lamentela, il giudizio, ecc…
– Vizi quali fumare, drogarsi, bere, mangiare male e troppo o troppo poco, guardare porno, giocare a poker online
– Cattive abitudini come dormire poco o dormire troppo, guardare troppa televisione, stare troppo sul cellulare, fare poca attività fisica.
Questi sono solo alcuni dei condizionamenti che ci siamo autoimposti o che la società ha generato nel corso delle generazioni.
Questi cambiamenti, ad un livello più sottile, vogliono significare la creazione di un apparato mentale consolidato, nel quale la nostra parte cosciente, la corteccia prefrontale, agisce per il nostro bene.
Per dirla in parole semplici, se vogliamo crescere dobbiamo prima di tutto fare tutto ciò che sappiamo essere giusto e buono per il nostro vivere quotidiano.
Dico questo perchè in molti pensano di poter sorpassare questo passaggio, parlando di spiritualità, di meditazione e di chakra, mentre ancora non sanno controllare i propri istinti più animali.
Per questo vorrei lasciare un messaggio molto importante dal mio punto di vita.

Il primo step nella propria crescita personale è diventare forti mentalmente.

Molti credono che vivere in occidente sia un incubo, che viviamo in una società che non ci stia dando nessuna opportunità di crescita, mentre la realtà è un’altra.
Nei paesi avanzati come il nostro, per tutti coloro che hanno il privilegio di esserci nati, si è chiamati a lavorare su aspetti più alti della nostra identificazione con la materia.
Se il pianeta terra è il pianeta-scuola, come molti dicono, l’occidente è l’attuale università, dove si impara a gestire il corpo fisico, emotivo e mentale per creare un vero e proprio individuo, che si senta sicuro di se, che non sia patologico e che sappia gestire le proprie emozioni.
Per fare questo bisogna essere forti mentalmente.

Cosa vuol dire forza mentale?

Semplice, ma di non facile applicazione. Dobbiamo semplicemente mettere la nostra conoscenza davanti a qualunque istinto o magnetismo della nostra macchina biologica. In pratica dobbiamo darci delle pedate nel culo per fare ciò che è giusto sia fatto per il nostro bene ed il bene del pianeta.
Al contrario, l’ego-spirituale vive di sola immaginazione e finirà per rimenre un animale inconsapevole, che sa tutto ma non ha mai fatto niente.

Come avere più forza mentale: 12 abitudini

Per farla breve ti lascio con alcuni tra i cambiamenti più ovvi e scontati ma che trasformeranno la tua vita completamente.
– Smetti di sfasciarti il muso nei weekend o comunque non esagerare con l’acool
– Smetti di fumare o di drogarti
– Fai sport tutti i giorni, compreso stretching.
– Mangia regolare, preferibilmente vegetariano o vegano. Frutta e verdura a manetta.
– Leggi almeno un libro al mese, se non due
– Crea delle routine mattutine
– Programma le tue giornate e metti ritmo alla tua vita fissando gli obiettivi del mese.
– Inizia una cosa, che sia un progetto o una semplice attività e portala a termine.
– Sii meticoloso nel tuo lavoro. Se fai un errore torna indietro e correggilo e metti il tuo impegno in ogni secondo della tua giornata lavorativa.
– Col tempo, fai quelle cose che non ti piace fare, per esempio una doccia fredda cosi da consolidare la tua forza mentale.
– Fai le cose con calma e senza fretta. La calma ti porterà lontano, passo dopo passo.
– Non rimandare. Fai subito quello che puoi fare subito.
In generale, si deve creare dentro di te una sorta di individuo che spinge se stesso oltre i propri istinti ed oltre la pigrizia che accomuna la maggior parte della gente.
Questi erano solo alcuni esempi di come tu puoi disciplinare te stesso e prendere il controllo di come ti senti. Questo ti porterà a diventare più fermo nelle tue decisioni, ad avere più sicurezza in te stesso, a diventare un leader che la gente vuole seguire perchè avrai una centratura che in molti sentiranno e che inevitabilmente invidieranno.
Se ci arriverai a quella centratura, mi raccomando, utilizzala bene e per buon scopi.
Per finire ti lascio un ottimo libro sull’argomento, che ti consiglio di leggere e ti do appuntamento al prossimo video.

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.