Come cambiare vita: la guida completa per riuscirci davvero

Ultima modifica: 2016-10-02 16:59 - Autore: Devid

Come cambiare vita? In questo articolo voglio parlarti di come puoi cambiare la tua vita. Che tu abbia 30 anni, 40 o 50. Che tu sia senza soldi e voglia cambiare vita, in questo articolo parleremo di come sia veramente possibile, con alcuni esempi e prese di consapevolezza che ti faranno avere le idee più chiare riguardo un possibile cambiamento nella tua vita.

Si tratta di un manuale di oltre 500 parole, perciò, se vuoi, puoi saltare direttamente all’argomento che ti interessa di più usando il menu qui sotto

Tabella dei contenuti:

Come smettere di essere una vittima e cambiare vita

come cambiare vita

Se ti senti bloccato e non riesci a cambiare vita, ci sono delle alte probabilità che sia perché continui a trattarti come una vittima del mondo che ti circonda.

In qualunque area della tua vita. Che sia il tuo lavoro o la vita di coppia, la tua salute o le tue finanze, la probabile causa dei tuoi problemi sta nel continuare ad essere una vittima ed a questo proposito vorrei condividere con te alcune cose che ho imparato riguardo il vittimismo e come riuscire ad uscirne.

Ma cosa vuol dire vittima?

come cambiare vitaLa vittima è colui o colei che da a qualcun’altro o qualcos’altro il proprio controllo.

Vale a dire, quella persona che, con o senza il proprio volere subisce ogni avvenimento della propria vita e non potendo o volendo reagire,ne vive e soffre poi le conseguenze, senza mai trovare una soluzione.

Se non riesci a cambiare vita, vuol dire che non sei in controllo.

Quindi…

Chi è in controllo della tua vita?

Tuo papà? tua mamma? tuo fratello, o tuo cugino? il tuo capo a lavoro? tua moglie? la tua fidanzata? Il governo? la banca? il tuo vicino di casa? l’economia? il paese dove sei nato? la televisione? il passato? i tuoi geni?

Se rispondi dando la colpa a qualunque cosa che non sia te stesso per i risultati che hai ottenuto e stai ottenendo, purtroppo fai parte del grande gruppo delle vittime.

Ma c’è una speranza.

E’ semplice, ma non sempre facile da mettere in pratica.

Quello che ti propongo è di prendere il 100% della responsabilità di tutto ciò che accade nella tua vita.

Proprio cosi!

Prima di mandarmi a quel paese, abbi un attimo di pazienza.

Lasciami spiegare…

Le 6 responsabilità per cambiare vita

Esistono 6 aree principali dove assumersi la responsabilità per ciò che ci succede, se vogliamo migliorare la qualità della nostra vita.

1 – Il successo

Solitamente ci prendiamo la responsabilità solo per un’area: il successo.

Se vieni promosso o raggiungi un obiettivo, orgogliosamente prendi il merito, la responsabilità di quello che è successo.

Hai lavorato duro ed è giusto che tu lo faccia!

Allo stesso tempo, però, dovresti prenderti la responsabilità anche per i tuoi fallimenti, per i tuoi sbagli.

2 – I fallimenti

Ricordi quella dieta che avevi deciso di fare ma poi hai smesso dopo una settimana?
O quella volta che hai fatto partire la tua attività, ma sei finito nei debiti dopo un paio di anni?
La responsabilità per quella relazione andata storta? Scommetto che è tutta colpa sua?

Dare la colpa al mondo esterno idolatrandolo come responsabile di ogni cosa che ti succede, è una mentalità da vittima e non colpisce solo i successi ed i fallimenti ma, soprattutto le nostre emozioni.

3 – Le emozioni

La gente pensa seriamente che le proprie emozioni siano conseguenze di quello che succede fuori da noi.

Siamo felici quando guadagnamo di più, tristi quando la ragazza ci lascia, arrabbiati quando uno ci insulta e depressi se siamo confusi riguardo la nostra vita.

Ma, in realtà…

Tutto succede fuori da noi, ma le emozioni ce le creiamo da soli.

Nessuno ci dice di essere felici, tristi o depressi, siamo noi i responsabili poichè costruiamo noi stessi le nostre stesse emozioni e non reagiamo tutti nella stessa maniera.

Potremmo essere in controllo delle emozioni che proviamo, ma la nostra mentalità da vittima ci mantiene addormentati.

4 – Gli imprevisti

La quarta area del vittimismo sono gli imprevisti. Le cose che, superficialmente, sembrano non essere in nostro controllo e delle quali non siamo le cause.

Sto parlando di quell’incidente nel quali ti sono venuti addosso. Sto parlando di quando perdi il tuo lavoro per il crollo del mercato o addirittura per il terremoto o l’alluvione che hanno investito la tua casa.

Lo so, lo so…

Adesso ti chiederai: ma perchè mi devo prendere la responsabilità di quello che succede ma di cui non ho nessun controllo?

Capisco che può essere un cambiamento di punto di vista abbastanza radicale, ma è necessario che tu ti prenda la responsabilità per qualunque cosa succede, poichè, alla fine, importa solo quello che decidi di fare nel momento presente e non il tuo attaccamento con il problema.

5 – Le circostanze

La quinta area sono le circostanze in cui ti ritrovi.

La tua famiglia per esempio, il paese in cui vivi o anche i geni con cui sei nato. Il corpo col quale sei nato, ma anche le circostanze presenti: il tuo conto in banca, il tempo che hai a disposizione, l’energia di cui disponi.

Molte persone parlano delle proprie circostanze come fattori che le bloccano dal prendere nuove iniziative o partire con nuovi progetti.

Scusa, ma…

Io dico che sono semplicemente scuse per non muovere un dito.

6 – Le relazioni

La sesta ed ultima area dove viviamo come vittime sono le relazioni.

La relazione con i nostri genitori o con la ragazza o con il ragazzo, le relazioni con gli amici, con i colleghi, con i clienti o con il responsabile del tuo posto di lavoro.

Quando qualcosa di inaspettato succede in una relazione, l’impulso di puntare il dito verso quella persona è troppo forte.

La vittima non prenderà mai il 100% di responsabilità per come quella relazione funziona.

Si limiterà a dire che è colpa di qualcun’altro.

Lo sappiamo bene, lo abbiamo fatto tante volte.

Cosa fare per cambiare vita

Se vuoi fare un lavoro di crescita personale e cosi cambiare la tua vita, è come cambiare vitanecessario che ti prenda tutte queste responsabilità.

Il 100% di quello che ho detto sinora.

In caso contrario, mi dispiace molto dirlo, ma ci sono altissime probabilità che soffrirai e continuerai a soffrire come una vittima per il resto della tua vita.

Ma…

Aspetta un attimo…

Non ti sto incolpando di essere una vittima, poichè la maggior parte di noi nasce e cresce in un ambiente di vittime, senza mai ccorgersi di essere una di loro.

Viviamo inconsciamente una vita da vittime e cosi facendo, dando la responsabilità al mondo esterno, non facciamo altro che rimanere fermi, subendo ciò che la vita ci serve, senza prendere nessuna iniziativa, senza puntare a nessun obiettivo.

Questo è lo stadio iniziale, uno stato di puro vittimismo.

Lo stato finale d’altro canto è diventare responsabili per qualunque cosa succeda nella nostra vita.

Ma come possiamo arrivare a questo stato?

Te lo spiego subito!

Come cambiare vita: 2 step per cambiare da subito.

Il primo step: Il Combattente

come cambiare vitaIl primo step è lo step dei combattenti.

Queste persone vedono la vita come una interminabile lotta, una guerra tra gli uni e gli altri, una sfida per chi vince.

Perchè se il combattente vince, qualcuno sta sicuramente perdendo.

La loro vita è un susseguirsi di rabbia, conflitti e nervoso riguardo tutto ciò che succede.

Conoscerai sicuramente qualcuno del genere!

Io ne conosco molti e devo ammettere di esserci passato personalmente.

Frustrati da tutto ciò che gli accade, i combattenti sono un pò meglio della mera vittima. Non si lasciano andare totalmente al caso, ma credono di dover conquistare i propri obiettivi combattendo contro qualcuno e lavorando duramente come un guerriero di sparta per sottrarre la felicità dalla vita di qualcun altro.

Man mano che si accetta più responsabilità, ci si sposta di step diventando…

Il secondo step: il Creativo

Come cambiare vitaI creativi imparano a prendere la situazione in mano.

Seppur le circostanze sembrino cattive e non si riesca a vedere la soluzione, il creatore crede che qualcosa ci sia, che si possa svoltare pagina in un modo o nell’altro.

Perciò si mobilita per trovare delle soluzioni che possano fargli vivere una vita migliore.

A differenza del combattente, il creativo non cerca le soluzione sottraendo dagli altri, ma bensi, portando nel mondo qualcosa di nuovo, creando qualcosa che possa tirarlo fuori dalla merda.

Creando qualcosa a lavoro, o nella propria relazione, con gli amici, con i parenti, nel suo lavoro.

Ma come cambiare vita concretamente?

A questo punto, sappiamo quali sono le aree nelle quali dovremmo essere più responsabili e quali sono i vari step per diventarlo.

Ma ci sono ancora 2 punti salienti per comprendere come cambiare vita concretamente.

Cosa vuol dire diventare responsabili?

A differenza di quello che puoi pensare, diventare responsabili non vuol dire prendersi le colpe di tutto ciò che ci succede. Non ti consiglierei mai di farlo.

Tu non hai colpa per l’incidente che hai avuto la settimana scorsa o per il fatto che la tua ragazza ti abbia lasciato. Non hai colpa se tuo padre ti picchiava o se tuo zio ti molestava da piccola.

Prendersi la colpa di quello che è successo in passato è un atteggiamento controproducente.

Invece, diventare responsabili vuol dire sapere rispondere nel momento presente ad una determinata situazione.

Il termine responsabilità deriva dal latino respònsus, participio passato del verbo respòndere, rispondere cioè, in un significato filosofico generale, impegnarsi a rispondere, a qualcuno o a se stessi, delle proprie azioni e delle conseguenze che ne derivano.

Questo è il punto più importante.

A prescindere dalla situazione, dalle circostanze, dalle relazioni o dai fallimenti, tu hai il controllo in questo preciso istante su quello che puoi fare da ora in poi per cambiare.

Comprendere questo concetto ti consente di passare dalla vittima al creativo.

Personalmente, ogni giorno decido di partire dal momento presente.

Il mio passato è stato abbastanza turbolento, la mia adolescenza un casino bestiale, ma oggi sono una persona diversa e vivo le mie giornate guardando avanti, guardando alle possibilità, alle chance che ogni giorno la vita mi serve per cambiare e migliorare la mia vita.

Chiedi al tuo orgoglio se è ora di cambiare vita

Un altro ottimo modo di uscire dal vittimismo è quello di fare leva sul proprio orgoglio.

Se oggi ti senti confuso e bloccato per determinate ragioni esterne a te, vorrei farti due domande.

  1. Lasci davvero che il passato o la situazione odierna decida le sorti della tua vita
  2. Sei sicuro di voler dare ad altri il controllo della tua vita?

Non penso proprio.

Perchè tu sei in controllo delle circostanze in cui stai vivendo.

Se sei in una relazione tossica con un tuo parente, hai la possibilità di cambiare e andartene di casa.
Se il tuo lavoro non ti soddisfa, puoi specializzarti in qualcos’altro e cominciare una nuova carriera.
Se il tuo ragazzo o la tua ragazza non coincide con la persona con la quale vorresti vivere, puoi andartene.

Sei in controllo delle circostanze ed anche se credi di non esserlo, sei comunque in controllo delle tue emozioni, di come ti senti e come reagisci alle situazioni che incontri.

Quindi, qualunque cosa succeda, tu sei in controllo.

Che siano le azioni da fare o come reagisci agli avvenimenti che piombano nella tua vita, tu vinci comunque.

Ci vanno solo 5 secondi per ritrovare la motivazione e produrre dei cambiamenti nella tua vita.

Sei pronto per cambiare vita?

Se in questo momento stai creando nuove scuse per come non puoi fare, per come non puoi dire o se stai ancora scegliendo i motivi per i quali non puoi cambiare…

Ti invito a osservarti.

Guarda da dove arrivano queste scuse!

Stai ancora incolpando il mondo esterno per quello che non stai facendo?

Molti, a questo punto mi staranno puntando il dito contro spiegandomi quanto davvero siano state vittime del mondo, vittime di qualcuno e non possono cambiare, non riescono.

Scusami, ma…

Questo è ancora un pensare da vittima.

Ci sono passato per primo, sono il primo ad ammetterlo. Incolpavo tutto e tutti.

Dapprima i miei genitori per non avermi dato di più come succedeva ai miei compagni di scula. Poi sono passato a incolpare i professori di scuola e l’allenatore di calcio.

Durante la mia adolescenza incolpai il mondo per il fatto di non avere più la mamma. Poi a lavoro. Cambiavo posto di lavoro ogni 6 mesi, incolpando il sistema per avermi reso schiavo.

Sono passato dalla merda anche io e ti posso garantire con un certo grado di certezza che, i cambiamenti più grandi e più efficaci li ho ottenuti prendendomi la responsabilità della mia situazione.

Qualunque essa fosse.

Decisi di non lasciare che il mio passato decidesse la mia vita. Decisi di fregarmene e di abbracciare la sfida.

Sul lavoro, nelle relazioni, con le mie finanze e la mia salute, oggi mi prendo piena responsabilità per quello che succede.

Come posso cambiare la mia vita?

Vorrei veramente che ti fermassi adesso e riflettessi sulle scuse che ogni giorno metti davanti a ciò che dovresti fare per cambiare la tua vita.

Abbi pazienza, ma…

Non mi interessa quanto abbiano senso e quanto sembrino legittime.

Queste situazioni, circostanze, avvenimenti, relazioni non ti fermeranno dal raggiungere i tuoi obiettivi.

Ci sono delle verità che sono chiare a tutti ma delle quali nessuno ne parla.

Ci nascondiamo tutti dietro ad un dito di scuse per non migliorare la propria vita.

Guardiamoci attorno…

Ogni giorno vedo un altissimo numero di persone soffocare la propria vita nello stress giornaliero. La crisi economica ha aumentato questo stato d’animo e le persone non riescono ad uscire da stress e ansia, vivendo la propria vita inconsciamente e soffrendo inutilmente.

Tu? come stai? Se non stai passando da un periodo stressante e ti senti bene, magari potrai consigliare ciò che sto dicendo a qualcuno a cui tieni, aiutandolo a stare meglio.

Sono sicuro, comunque, che quello che sto per dire, può essere valido anche per te, se vuoi portare la tua vita ad un livello più alto e raggiungere il successo che ti meriti.

Vedi, lavorando su questi fondamentali sono riuscito a stare meglio, ad alzare il culo dal divano e a muovermi quando la tristezza e la depressione avvolgevano la mia vita.
Ricordo quando non riuscivo a trovare un senso alla mia esistenza ed ero confuso tanto da vivere nell’alcool e nella droga per soffocare i miei sentimenti.

Voglio cambiare la mia vita!

Ho pensato quindi di riassumere questi 5 concetti e condividere con te quello che mi ha aiutato, sperando di valorizzare il tuo tempo al meglio.

Cominciamo.

Idee per cambiare vita

1 – Gestisci e fortifica la mente

come cambiare vitaIl primo concetto che credo sia vitale e lo è stato nella mia vita è prendere il controllo della propria mente, fortificandola ed alimentadola con le giuste cose.

Come saprai, nel mondo odierno siamo circondati da qualunque tipo di informazione. Puoi aprire il cellulare e leggere migliaia di diverse informazioni o guardare le news in televisione. Siamo costantemente attratti e dobbiamo essere capaci di distinguere ciò che è utile alla nostra vita da quello che non lo è.

Quello che la mente memorizza in termini di informazioni dall’esterno crea, col tempo, tutto lo spettro di credenze, le cose di cui siamo certi. Le credenze portano la nostra mente a vivere determinate insicurezze, paure che eventualmente guidano la nostra vita nella tristezza e depressione e nel vedere il mondo come posto inospitale e maligno. 

I tuoi pensieri sono strettamente correlati con la tua realtà esterna, come dice la legge di attrazione. 

Per quanto mi riguarda ho sempre trovato il mondo comune pieno di informazioni inutili alla mia crescita. Perciò ho cominciato a leggere, a guardare video su youtube di motivatori, di grandi personalità che hanno avuto successo nella propria vita e continuo ogni giorno ad alimentarmi con le idee delle migliori menti del mondo.

Prendo parte a seminari e conferenze cosi da accrescere sempre le mie abilità e conoscere altre persone come me, persone che non si accontentano della loro situazione e cercano di migliorarsi ogni giorno.

In aggiunta, ho trovato molto utile prestare attenzione a quello che succede nella mia mente, ai pensieri ed alle emozioni che vengono create da essa. Osservandomi sono riuscito a capire quali erano i punti deboli del mio pensiero e grazie ad un lavoro costante, ho allenato la mia mente a pensare diversamente.

Tutto ciò mi consente di avere più controllo della mia mente, ad essere più sicuro di me ed affrontando le paure che si presentano, vedo il mondo come una conseguenza di ciò che sono e perciò adesso vivo una vita più serena ed intrigante.

Una mente educata sa intrattenere un pensiero senza per forza crederci. Aristotele

Quindi, se senti di avere già il controllo della tua mente, ottimo, ma sono sicuro che ogni tanto ti sarai sentito rapito dai tuoi pensieri e ciò che ti ho spiegato potrebbe esserti di aiuto.

2- Gestisci e fortifica il tuo corpo

Come la mente anche il corpo ha un ruolo centrale nella crescita e nel come cambiare vitamiglioramento della nostra vita. Sono sicuro che sarai d’accordo quando dico che le paure sono qualcosa, oltre che mentale, anche fisico. Ti tirano giù, ti fanno sentire debole, senza forze.

Ecco, il miglioramento che sono riuscito ad ottenere è stato prima di tutto nel mio corpo. Ero più grosso e pesante, i muscoli erano deboli e mi ritrovavo spesso a guardarmi allo specchio immaginando di avere un corpo migliore senza sapere cosa fare.

Poi ho deciso di spingere me stesso oltre quel limite che mi ero imposto. Trovai una serie di canzoni che mi aiutavano a spingere di più, ad essere più motivato e decisi di comprare un buon paio di cuffie e di uscire 3 volte la settimana a correre. Senza scuse, senza palestra, per strada.

Cominciai a esercitarmi nello street workout, che amo ancora tutt’oggi, cosi da potermi allenare ovunque volessi. Ad oggi ho visto dei miglioramenti notevoli, importanti e decisivi nei momenti più difficili, quando le insicurezze si fanno sentire.

Il movimento non è solo la chiave ad una vita in salute, ma anche la base di una attività intellettuale creativa e dinamica. John F. Kennedy

Quindi, spingi te stesso. Metti quella marcia in più. Quando senti una paura, un’insicurezza salire a galla, metti le scarpe e fatti una corsa, alza pesi, nuota, fai lo sport che più ti piace ma muoviti. Fai scorrere il sangue nelle vene, riempiti di ossigeno e supera il limite immaginario della tua mente poichè il tuo corpo è il più importante bene che possiedi. Prenditene cura.

3- Trova un modello da seguire.

Illustration of confident handsome young businessman standing with arms folded with superhero shadow concept

Quando sei mentalmente e fisicamente forte, devi trovare quella strada da seguire, quella cosa in cui credere e perseguire e quel set di credenze che ti possano far diventare chi vuoi essere.

In questo tempo, più che in altri, ognuno di noi ha bisogno di avere una speranza in più, un modello da seguire che ci possa far vedere la luce alla fine del tunnel.

Se ti capita o ti è capitato di trovarti in una situazione di insicurezza o indecisione sul da farsi, che sia questa nel tuo business o nella vita, vai alla ricerca di coloro che c’è l’hanno fatta. Leggi delle loro vite e cerca la fuori un mentore da seguire.

Personalmente i miei più grandi mentori sono anche i migliori uomini di successo al mondo, coloro che dall’essere quasi dei senza tetto, prigionieri o maltrattati, sono riusciti a capovolgere la propria vita e a ritrovare la felicità ed il successo personale.

Ci sono storie la fuori di persone che hanno raggiunto risultati incredibili partendo da situazioni ben più gravi di quelle della maggior parte della gente. Segui i loro consigli, prova ad identificare la strategia che essi hanno usato e ad applicarla nella tua vita.
Segui le lezioni dei mentori più affini alla tua professione. Se la tua azienda o business è in crisi in questo momento, guardati attorno. Ci sono ditte che continuano a crescere. Come fanno loro? Cosa li rende diversi e come puoi anche tu applicare le loro strategie per stare meglio e vivere meglio?

C’è sempre un via per cambiare la tua vita, ispirati a chi è già passato attraverso le tue stesse difficoltà ed è riuscito a vivere la propria vita al meglio.

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.

4- Passa all’azione

Quello che ferma quasi tutti dal vedere un cambiamento nella propria vita è come cambiare vitaproprio l’azione. Siamo tutti capaci di pensare alla strategia migliore, alle idee per il futuro ma se poi non le mettiamo in pratica rimaniamo fermi al punto di partenza, nelle nostre paure ed insicurezze.

Restando fermi non scopriamo nient’altro che il segreto del nostro fallimento.

Crea un piano e applicalo. Vuoi perdere peso? Metti su le scarpe e fai una corsa. Non deve essere perfetta e non devi avere gli strumenti migliori. Parti e datti da fare da subito.
Vuoi cambiare professione o migliorare le tue capacità? Apri un libro, fallo adesso. Prendi quel libro che è rimasto seduto li per tanto tempo e comincia a leggerlo. Sforzati!

L’azione è la chiave di ogni successo. Pablo Picasso

Nel mio percorso mi sforzo ogni giorno di prendere l’iniziativa, di fare anche piccole azioni giornaliere verso il mio obiettivo sino a farle diventare delle abitudini che migliorano la mia vita.

Ricordo appena ho cominciato quante scuse la mia mente trovava per non andare a correre. Le scarpe scomode o il piccolo dolore al ditino o il fatto di non avere l’abbigliamento adatto. Tutte prese in giro. Poi ho deciso che potevo farcela e ho cominciato a fare piccoli passi, piccoli cambiamenti. Correvo per 10 minuti, poi 15, poi 30 e cosi via. Oggi amo correre e non ne potrei fare a meno.

Passa all’azione quindi, muoviti e prendi le decisioni che aspettano un tuo segnale. Se vedrai che non sono le decisioni giuste, potrai sempre cambiare, ma resta sempre in movimento e ti assicuro troverai la tua strada.

5- Fortifica lo spirito.

come cambiare vitaPersonalmente il più importante concetto di tutti è proprio la fortificazione del nostro spirito.
Trova le cose per cui essere grato, prenditi del tempo per pensare e per meditare sulla tua vita e su tutto ciò che è già una benedizione.

La cosa che più ha cambiato la mia vita e continua ad essere uno dei momenti più belli, se non il più bello, è quando mi capita di aiutare qualcuno. Quando posso donare qualcosa ad una persona in difficoltà.

Dare è il più grande gesto che un essere umano possa fare ed è anche la cosa che ci fa sentire più vivi.

La musica dell’anima può essere sentita dall’universo. Lao tzu

Lavorare per la comunità, dare il proprio contributo al miglioramento della vita attorno a noi attraverso piccole ma utili opere, pensieri, consigli, penso che sia la cosa più forte che si possa fare per portare veramente la propria vita ad un livello più alto.

Non parlo di diventare dei fanatici della new age e andare in giro parlando di amore e luce senza in realtà apportare nessun cambiamento. Parlo di lavoro vero.

Sentire quella scintilla, quel movimento quando si dona al mondo è una sensazione che da sola ci fa sentire più sani, più felici, più vivi.
C’è qualcosa di più del lavoro fisico e mentale, lo spirito ci avvicina agli altri esseri umani e grazie ad un lavoro di ascolto e di meditazione possiamo equilibrare la nostra vita e vivere bene con gli altri e con noi stessi.

Hey! Ti sta piacendo l’articolo? Se si, iscriviti al canale di Expanda su youtube per ricevere gli aggiornamenti quando posto un nuovo video

Cambiare vita senza soldi: come fare?

In questa sezione proveremo a scoprire se è possibile o meno cambiare vita senza soldi e se si, come riuscire a farlo.

cambiare vita senza soldi

Questo è uno dei termini più ricercati su google di sti tempi, ma l’uomo, anche prima di cercarlo su google se lo è sempre chiesto, fantasticando ogni sorta di marchingegno per rendere possibile una cosa del genere.

Hanno inventato le lotterie, la schedina ed il gioco d’azzardo proprio per questi individui, sempre in cerca della scorciatoia.

Ti chiederai come si fà a giocare d’azzardo… 😱

Beh, devi sapere che l’ego si attacca alle proprie speranze come un camoscio si arrampica su di una roccia.

Non mollano la presa, è incredibile!!

Ma cambiare vita senza soldi non è solo un sogno per pigri, quanto mai si tratta dell’unica via per molti, me compreso.

Essendo cresciuto in una famiglia numerosa e senza privilegi, ho da subito imparato ad agire per cambiare la mia vita senza il sostegno di nessuno.

Per cosa vuoi cambiare vita senza soldi?

La differenza sta in chi fa la domanda.

Perciò chiediti: stai chiedendo questo perché non hai voglia di applicarti o perché vuoi sapere se sia veramente possibile?

Se fai parte della prima categoria, passa tranquillamente al prossimo video.

Se invece vuoi comprendere se davvero ci sia una possibilità di farcela e se puoi fare tutto senza soldi, rimani, voglio giusto darti due punti di vista che sono validi per me, poi vedi tu.

E’ possibile cambiare vita senza soldi?

Potrei parlarti della mia esperienza, ma non ne ho voglia.

Potrei parlarti della storia dei migliori uomini di successo e di come ce l’hanno fatta, ma ci sono un milione di video la fuori cosi e poi immagino che sia una cosa che hai già cercato.

Saprai che nel mondo esistono milioni di casi nei quali è stato possibile cambiare vita senza soldi, perciò non perdiamo tempo a litigare sul fatto che questo sia vero o meno.

E’ assodato.

E’ possibile cambiare vita senza soldi, ma a delle condizioni.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione 1:

Il desiderio di cambiare vita senza soldi deve essere autentico e profondamente sentito.

Non mi dire che vuoi cambiare per tua moglie o per tuo marito, per il lavoro o per il riconoscimento che ne otterrai.

Se decidi di cambiare vita non può essere una cosa finta, un desiderio momentaneo, ne derivare da influenze esterne.

Sarebbe superfluo dirtelo, poiché te ne accorgeresti subito.

Se un desiderio è autentico, difficilmente cambia nel tempo. Può cambiare la forma, ma la sostanza è sempre quella.

Perciò pensaci bene a quello che vuoi fare.

  • Non ti far prendere dalla fretta, dal timore.
  • Non fare scelte basate su un bisogno della personalità.
  • Non decidere di cambiare rotta perché hai bisogno di più soldi o perché vuoi una casa più grande.

I tuoi desideri devono essere autentici e devono aver origine in quella parte di te che senti più vera, più te.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione 2:

Comincia da subito a lavorare su te stesso.

La ragione per cui ti trovi in una situazione di povertà non è dovuta dalla tua condizione sociale, dal tuo lavoro o dal posto in cui vivi.

Gli zeri del tuo conto in banca sono strettamente collegati a ciò che risiede in te.

La tua realtà interiore sta definendo anche questo, perciò impara a conoscerti, studia ed apprendi metodi che ti possano guidare al conoscimento della tua personalità.

E’ fondamentale, altrimenti non potrai pensare di raggiungere alcun risultato nella tua vita. A questo proposito ti consiglio i video corsi di Expanda.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione 3:

Pratica

Togliti dalla testa di poter saltare nel vuoto da zero.

Pochi ce l’hanno fatta e comunque non è una strategia da consigliare, perciò quello che ti suggerisco è di trovarti un lavoro, un lavoro, non il lavoro. Cosi da riuscire a pagarti l’affitto e le spese, senza voler nulla di stravagante, o ancora meglio, ti trovi una stanza insieme ad altri coinquilini.

Nel tempo libero (questo vuol dire tutti i giorni dopo lavoro, dopo cena e nei week end) utilizzi il tuo tempo per studiare e fare pratica di ciò che ti batte nel cuore, dei tuoi talenti e delle tue aspirazioni.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione 4:

Perseveranza

Le false speranze di quelli che credono di cambiare radicalmente vita in un batter d’occhio, soprattutto senza soldi, sono da lasciare perdere.

Piuttosto bisogna prepararsi alla grande arte della perseveranza e per anni lavorare sodo, godendosi tutto il percorso, perché è poi quello che ci darà il godimento maggiore.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione 5:

Pazienza

Tanta, tanta pazienza. Dovrai coltivarla molto bene e salire di livello ogni giorno della tua vita.

Ti sorprenderai dell’ammontare di pazienza e compassione di cui sarai capace,

  • sia verso i tuoi errori (e credimi che saranno tanti),
  • sia verso le tue aspettative, gli attriti che ci saranno tra il presente ed il cambiamento che vuoi vedere nella tua vita.

Questo mi porta alla condizione più importante.

Come cambiare vita senza soldi – Condizione numero 6

Deve esserci cuore.

Per poter rendere possibile un cambiamento totale della tua vita, ci deve essere la totale fede in Dio e la sensazione profonda di stare facendo una cosa che sia in linea con te, con chi sei e con quello che puoi portare nel mondo.

Sotto quella coltre di credenze riguardo ciò che sei e quello di cui hai bisogno, c’è un desiderio autentico che deve emergere grazie all’apertura del cuore, altrimenti anche il cambiamento più appariscente, non sarà vissuto e subito dopo vorrai cambiare di nuovo.

Questo è un loop in cui molti cadono. Prima non cambiavano mai e adesso cambiano vita più velocemente di quanto moana cambiasse c…che… andando a vedere meglio poi si accorgono di aver sempre cambiato vita per desideri egoici.

Fatto sta che il vero cambiamento, quello che non sparisce e permane nel tempo, ha origine nel cuore, in una sensazione profonda che è arrivato il momento di una sterzata netta.

Questa sterzata netta però, deve essere tradotta nella materia con prudenza e attenzione.

Come abbiamo visto ci vuole tempo e le cose vanno fatte gradualmente per funzionare. Capisci che se il desiderio non fosse autentico, manco ti metteresti a fare la fatica di credere in un cambiamento del quale non ti importa un tubo.

Questo è l’ammontare di impegno, costanza e dedizione che dovrai metterci per cambiare vita senza soldi.

Che poi senza soldi è un eufemismo, perché sappiamo bene che se non sei proprio alla canna del gas, un impiego da qualche parte lo trovi per farti due soldi.

Adesso ti immagino, li, nella tua camera a chiederti se sei o no alla canna del gas. 😂

Dai, a parte gli scherzi, io ci sto riuscendo anche se ero partito dal fare il meccanico in fabbrica e facendo piccoli lavoretti a casa della gente per cui, ognuno ha una possibilità.

Oggi ringrazierei il cielo in 18 lingue, se solo le parlassi, per avermi fatto fare dei lavori umili, perché so l’importanza che ognuna delle cose che ho imparato negli anni e quanto mi servano oggi nella mia vita.

Con questo finisco e ti lascio con un pensiero molto sentito che vorrei condividere con te che mi stai guardando, da qualunque parte del mondo e a qualunque orario:

Non guardare con disprezzo la tua condizione odierna, perché c’è del magico in essa. Se solo riuscissi a vedere, si tratta di un terreno fertilissimo e nel quale tu puoi fiorire al massimo del tuo splendore. Non puoi sapere dove la vita ti porterà e quali sorprese ci saranno lungo il cammino, ma credimi, che se cominci oggi stesso a fare dei piccoli cambiamenti, quei cambiamenti porteranno ad altri cambiamenti e la tua vita, in men che non si dica, ti apparirà come uno splendido capolavoro, del quale tu sarai l’artista.


Tutto ciò che faccio qua su Expanda è volto ad aiutare coloro che guardano i miei video e leggono gli articoli che posto a migliorare e cambiare la propria vita. Ad uscire da quel buco nero di infelicità, depressione e debolezze nel quale la maggior parte delle persone vive.

Vuoi cambiare vita insieme alla community di Expanda?

Migliaia di altri guerrieri ne fanno già parte. Stiamo aspettando te!

→ Entra nella community di Expanda e comincia il tuo percorso di scoperta di te stesso: http://www.corsi.expanda.it/presentazione-corso

Spero di esserti stato utile e di non aver occupato molto del tuo prezioso tempo.

Se pensi di aver ricevuto qualcosa di utile, ti invito a condividere il mio messaggio con i tuoi amici.

Grazie!

Devid

Libri sul cambiare vita

Visita la pagina dove raccolgo i migliori libri sul cambiare vita e la crescita personale e la spiritualità: https://www.expanda.it/migliori-libri-di-crescita-personale/

4 Video su come cambiare vita

Guarda questi video per avere utili suggerimenti su come cambiare vita

 

 

 

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.