Cosa significa “Vera Amicizia”?

Ultima modifica: 2020-05-06 22:11 - Autore: Devid
cosa significa amicizia vera

Secondo la filosofia stoica, l’essere umano sviluppa 3 tipi di amicizie:

  • Amicizia di utilità
  • Amicizia di piacere
  • Vera amicizia

Le amicizie di utilità

Il primo livello di amicizia che gli umani di solito costruiscono è un’amicizia di utilità. Questa è una relazione in cui esiste uno scambio di valore tra le parti.

Alcuni esempi di amicizie basate sull’utilità sono:

  • Collaboratori al lavoro
  • Una relazione tra cliente e fornitore di un servizio come un dentista o un ristoratore e il loro cliente

Queste persone non sono esattamente amiche nel senso vero della parola, sebbene queste siano relazioni di base necessarie nella società. Il valore reciproco assunto dall’interazione crea una situazione in cui entrambi, per il momento in essere, condividono un terreno comune, andranno d’accordo e converseranno.

Nella migliore delle ipotesi queste relazioni sono superficiali ma creano delle connessioni importanti all’interno di una comunità.

Le amicizie di piacere

Questa è un’amicizia che è andata oltre il valore reciproco. Potresti non ottenere nulla direttamente dalla persona con cui ti trovi, ma sono lì con te, godendo di qualcosa che piace ad entrambi.

Alcuni esempi di questa amicizia potrebbero essere:

  • Amici con i quali vai a bere una birra ogni tanto
  • Quelli con cui giochi a calcetto
  • Un gruppo o banda musicale

Queste amicizie sono ancora superficiali e sono soggette a cambiamenti alla minima provocazione.

Questi potrebbero essere i tuoi amici da cazzeggio o le persone che sono in giro quando la vita è facile e divertente, ma non è detto che ci siano in tempi duri.

“Il desiderio di essere amici è un lavoro veloce, ma l’amicizia è un frutto a maturazione lenta.” – Aristotele

La vera amicizia esiste

Con questi amici, non ci sono presupposti o obblighi di alcun tipo. Si preoccupano sinceramente del tuo benessere e godono nel trascorrere del tempo in tua presenza, desiderando sempre ciò che è meglio per te.

Nella mente degli stoici, questo è l’unico gruppo che merita il titolo di Amicizia.

cosa significa vera amicizia

Queste persone sono rare e spesso emergono da un’amicizia basata sull’utilità o sul piacere.

Una vera amicizia non è basata sull’utilità o sul piacere, ma piuttosto sul rispetto reciproco, l’ammirazione e la gratitudine.

Questo tipo di amicizia cresce e resiste nel tempo

L’utilità e il piacere sono temporanei e ogni relazione costruita su una base così debole è destinata a cadere. Pensa a quante relazioni romantiche falliscono prima che inizino davvero poiché sono spesso basate sulla natura temporanea dell’utilità o del piacere.

Una vera amicizia si basa su valori e virtù condivisi.

Un vero amico tuttavia può dire cose difficili.

Soprattutto quando un caro amico sta facendo delle scelte sbagliate con conseguenze negative. Solo un vero amico rischia di dire ciò che deve essere detto. L’amicizia profonda può tamponare la dura verità.

Proverbi 27: 6 “Fedeli son le ferite di chi ama”

Spesso ce la raccontiamo e non vogliamo confrontarci con la realtà delle cose. Un vero amico non supporta il tuo racconto ma cerca di spronarti a confrontarti con le tue paure e le tue zone ombra. 

L’amicizia deve essere vera e sincera

I veri amici condividono gli stessi valori e una morale simile, spesso facendo scelte simili. 

Un vero amico ascolta.

A volte, abbiamo solo bisogno di qualcuno che ci ascolti. Quante volte hai risolto qualcosa semplicemente parlandone? I veri amici lo capiscono questo. Ma ci sono anche momenti in cui abbiamo bisogno di solidi consigli. 

Un vero amico celebra piuttosto che confrontare

È sinceramente felice per le tue vittorie e Invece di sprofondare nell’invidia, incoraggerà e condividerà la tua gioia. 

Come riconoscere una vera amicizia

Trovare un vero amico dipende direttamente da quanto tu sei amico di te stesso. Non puoi sentirti amato più di quanto sei in grado di amare gli altri.

La presenza di veri amici attorno a te dipenderà da quanto ti conosci, e l’intensità, così come il valore della vostra amicizia, saranno correlati a quanto amore provi per te stesso.

Tanta amicizia proverai quanto amore senti dentro di te. 

L’amicizia, così come l’amore, è qualcosa che tu dai agli altri. È una cosa che provi dentro di te e non una cosa che ti aspetti dagli altri in cambio di qualche favore o di un aiuto. Non c’è ricatto nell’amicizia, non c’è aspettativa e non c’è obbligo. 

cosa significa vera amicizia

Se non ci sono regole di nessun tipo, all’interno di una amicizia si può essere davvero autentici con l’altra persona. Il patto sottinteso è: siamo autentici e parliamoci liberamente. Ci vogliamo bene e accettiamo l’altro per quello che è senza volerlo cambiare. 

Questo fa si che tra amici ci si possa in un certo senso giudicare senza dare l’impressione di volere il male dell’altro, ma semplicemente dando la propria opinione che può consentire all’altro di crescere o di ribattere, dando modo all’altro di riflettere ulteriormente. Si entra così in una spirale nella quale si cresce ad ogni conversazione, senza voler avere alcuna ragione ma cercando un senso di verità nelle parole di ognuno. 

Questa è una apertura di cui sono capaci pochi, ma che noi di Expanda promuoviamo incessantemente nella community dove stiamo creando vere amicizie basate sull’onestà e il confronto costruttivo. 

Certo, per poter sviluppare delle vere amicizie si deve essere capaci di superare le proprie convinzioni ed i propri bisogni bambineschi. Bisogna essere capaci di rimanere aperti all’altro anche quando tutto l’orgoglio ci propone l’opposto, vale a dire di chiuderci e urlare “mi stai giudicando!”

Il giudizio all’interno di una vera amicizia non è un tabù dal quale stare lontano, come succede nel sistema neoliberista dove si coccola la vittima cercando di proteggerla da tutto. Facendo così un individuo non rischia di sentirsi a disagio, ma non cresce ed impara nulla perché rimane convinto delle sue credenze senza voler ascoltare nessuno. 

Se pesi 160kg e il tuo migliore amico ti vede peggiorare, se è un vero amico ti dirà, con un buon tono se capirai o con un tono deciso e fermo se procrastini, che devi mangiare di meno e fare più esercizio perché non passi più dalle porte. Puoi offenderti per questo, come fanno tanti, oppure guardare in faccia la realtà e ascoltare il tuo amico, magari ringraziandolo di quel giudizio che ti ha scosso. 

All’interno di una amicizia il giudizio diventa strumentale alla crescita dell’amicizia stessa.

Ovviamente se questo viene interpretato come un feedback costruttivo, altrimenti si tratta di una amicizia di favore o nella quale si sfogano le proprie insicurezze sugli altri. 

Le amicizie vere sono poche.

Spesso si contano sulle dita di una mano, ma ovviamente le amicizie non si contano per fare cumulo. Un’amicizia vera vale centinaia di altre amicizie superficiali. Per questo vale il detto: pochi ma buoni. 

Le amicizie vere non muoiono mai

Gli amici sono parenti che vi scegliete da soli. (Eustache Deschamps)

Diceva bene Deschamp. Gli amici veri come i parenti, sono legati da qualcosa che va oltre il bisogno o il piacere. Un fratello rimane sempre un fratello. Un papà, qualunque cosa succede, rimane sempre tuo papà… e un vero amico, qualunque cosa succede, dovrebbe rimanere sempre un amico.

Se ti và ti consiglio di venire a trovarci in community. Stiamo creando un ambiente nel quale si creano diverse amicizie, ci si incontra in giro per l’Italia e ci si confronta in chat senza scrupoli, senza inutili tabù e senza offendersi, poiché siamo tutti li per conoscerci e per superare noi stessi. 

Entra nella community di Expanda

Scarica i contenuti gratuiti, accedi ai gruppi e rimani aggiornato sulle ultime novita'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *